martedì 1 luglio 2014

Linguine alla "Baronessa"

Sì, questo piatto si chiama proprio così: la Baronessa.
Chiesi a Giulia da quale baronessa avesse preso nome 
- Non saprei... noi l'abbiamo sempre chiamata così!
Magari era la Baronessa di Carini che, nelle sue chiuse stanze, preparava piattini prelibati al suo amante e questo era il preferito nelle torride estati siciliane, oppure...
Oppure sarà meglio che vi dica come si cucina, oddio... "cucina" è una parola grossa, in ogni caso si fa così:

Linguine alla "Baronessa"


Ingredienti per 2 persone:
140 g. di linguine
400 g. di pomodori Piccadilly carnosi
1 spicchio d'aglio
40 g di olive di Gaeta ( circa 10)
80 g di tonno sott'olio sgocciolato
un mazzetto di basilico
sale, pepe e/o peperoncino

Preparazione:
Lavare i pomodori, asciugarli e tagliarli a dadini eliminando i semi ed il bianco interno.
In una ciotola unire alla dadolata di pomodori lo spicchio d'aglio schiacciato, il tonno sfogliato e le le olive,   insaporire con un pizzico di sale, pepe o peperoncino, alcune foglioline di basilico, condire con dell'ottimo olio extravergine e lasciar marinare per 30 minuti. 



Intanto lessare molto al dente le linguine, scolarle e mescolarle alla la marinata di pomodori. Si può servire subito da tiepida oppure fredda se lasciata insaporire per un paio d’ore insieme al sugo.

E'una preparazione adatta ad una dieta ipocalorica perché fa da piatto unico, con una porzione di frutta si è a posto..
Calorie a persona 480.

5 commenti:

  1. Ottima e fresca, appropriata alla stagione calda.
    Buona giornata Bruna
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata a te Rosetta cara!
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Tipico piatto mediterraneo, nei colori e nel sapore. Buona idea per le calde giornate estive quando la voglia di cucinare se ne è andata da un bel pezzo :D Ciao

    RispondiElimina
  3. Complimenti, bellissimo blog e favolose ricette! Mi sono aggiunta con piacere tra i tuoi sostenitori, se ti va passa da me. Grazieee
    ciaoooo
    http://pentoleevecchimerletti.altervista.org

    RispondiElimina
  4. Gli ingredienti di prima qualita' sono esaltati da questa preparazione semplice ma saporita; me ne prenderei volentieri una forchettata anche adesso. Bellissime le tue stoviglie color del mare!

    RispondiElimina

Gli utenti anonimi si rendano palesi per favore.
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link verso siti non verificabili verranno rimossi
Commenti con link e commerce verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...